Lo diceva mia nonna…ogni cosa al suo posto!


Credo un po’ come tutti, anche io nel corso della mia vita ho avuto dei maestri. Dal alcuni ho imparato piccole cose che successivamente mi saranno servite, mentre da altri ho tratto importanti insegnamenti.

Questa mattina ci pensavo e devo essere particolarmente grato a mia nonna e alla sua mitica frase “ogni cosa al suo posto!”

Lei era particolarmente fissata con l’ordine: niente in casa sua poteva restare più di un minuto fuori posto. Cosa che poco si conciliava con le caratteristiche di un moccioso 🙂

Ricordo che se mi prestavo ad aiutarla nelle pulizie, non appena le dicevo di aver finito, lei passava con l’aria di un severo ispettore e, nonostante l’età, era in grado di intercettare a occhio nudo anche un solo granello di polvere!

Mi viene adesso da riflettere su quanto quel principio d’ordine, a cui tanto mia nonna teneva, sia così in sintonia con la legge dell’Universo, quello stesso Universo (pensateci bene) dove cosa accadrebbe se ogni pianeta non fosse al proprio posto?

Non so voi, ma io mi sento particolarmente a disagio quando in casa inizia ad esserci disordine, quando i documenti e i bollettini pagati e da pagare iniziano ad accatastarsi in una pila di carta senza logica, oppure quando in ufficio divento matto perché non trovo un documento importante.

Sento che, in qualche modo, la stessa cosa mi succede qualche volta a livello mentale. Pensieri accatastati, senza una logica e senza un ordine, che dopo un po’ mi mandano letteralmente in tilt!

Ecco quindi quanto sia importante mantenere un certo ordine per rimanere a stretto contatto con la propria energia, il nostro essere più profondo e vero, che ci permette di essere in sintonia con l’Universo e di attrarre, quindi, ciò che più desideriamo.

La parola d’ordine, dunque, è….ordine! 🙂

Sul piano mentale, sì. Ma anche sul piano fisico. Siamo anche materia, abbiamo fortemente bisogno di vedere con i nostri occhi che ogni cosa è al suo posto. In questo modo, saremo più facilmente in grado di trasmettere lo stesso concetto e le stesse necessità anche alla nostra parte più intima: quella che dialoga con l’Universo.

Quindi, ad esempio, quando questa sera tornate a casa, per quanto stanchi possiate essere dopo una giornata di intenso lavoro, fate lo sforzo di riordinare almeno una cosa che non si trovava a posto!

Buona settimana a tutti e che la LOA sia con voi! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...