Italia loves Emilia. Io c’ero!


Era il 20 maggio 2012 quando un’interminabile serie di scosse sconvolse l’Emilia Romagna. Il 22 settembre si è tenuto il concerto che è già stato ribattezzato dai mass media “la Woodstock della solidarietà“.

Direi non a caso, visto che c’erano più di 150.000 persone a Campovolo. Visti i ricavati devoluti. Cifre da capogiro: circa 4 milioni di euro (il ricavato del concerto), 500.000 euro raccolti da Sky attraverso la vendita dell’evento sul servizio Prima Fila. Senza contare il resto: i parcheggi a pagamento, i gadget venduti negli stand allestiti per l’occasione.

Posso dire con grande emozione e orgoglio: io c’ero!

Per tutto il tempo, abbiamo respirato un’aria di forte emozione e l’energia si sentiva sulla pelle che era perennemente accapponata.

14 Grazie. A Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero. Siete stati straordinari, non solo perché avete deciso di partecipare a questo evento, ma perché avete portato tutta la vostra energia e la vostra personalità sul palco.

150.000 Grazie. A tutte le persone che hanno deciso di essere presenti ad un evento che difficilmente potremo dimenticare.

Un unico grande Grazie. Alla popolazione emiliana che ci ha ospitati nella propria terra, così gravemente ferita dal terremoto. Noi siamo sempre con voi!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...