21 dicembre 2012


Dopo aver creato molte fantasie intorno alla profezia dei Maya, dalla visione disfattista di alcuni alle aspettative dei più ottimisti riguardo all’inizio di una nuova era, cosa accadrà oggi?

Beh, tanto per incominciare, la giornata, almeno per me,  è iniziata come tutte le altre. Non sono stato svegliato da scosse di terremoto, nessun’onda anomala ha sommerso la mia città, Dio non è comparso davanti ai miei occhi in carne ed ossa per giudicarmi, non mi sono svegliato illuminato e pronto per un nuovo mondo. In compenso, ho corso come un pazzo, come tutte le mattine per portare mio figlio a scuola, ho avuto le mie bellissime discussioni con mia moglie, sono arrivato in ufficio e, sospiro di sollievo, ho trovato i miei colleghi al proprio posto! 🙂

Certo, il 21 dicembre non è ancora finito e, secondo il fuso orario, per alcuni è appena iniziato e, fra poco, per altri ancora, giungerà al termine. Ma, almeno per il momento, niente cataclismi sembrerebbero incombere sulla terra e sulla nostra magnifica esistenza …

Un motivo, quindi, per dire grazie all’Universo per averci risparmiato e per non aver deciso l’estinzione del genere umano. Un genere unico e straordinario.

Rimane la speranza in un mondo migliore, a prescindere dall’antica profezia. Una speranza che diventerà certezza nel momento in cui capiremo che migliorare dipende solo da noi!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...